brief-logo (1)
Exo Lab Italia è la startup italiana che si prepara a rivoluzionare l’attuale mercato delle biotecnologie, attraverso un innovativo sistema di trasporto del tutto naturale dei nutrienti nell’organismo.
È la prima azienda al mondo che, dalla ricerca alla commercializzazione, si basa sull’uso di Nanovescicole Vegetali provenienti da agricoltura biologica, e in grado di sfruttare la biodiversità del nostro paese.
Exo Lab Italia utilizza una tecnologia basata esclusivamente su tecniche di separazione e concentrazione di tipo fisico, ottenendo un nano-concentrato che contiene il 100% del fitocomplesso delle piante di origine, in forma immediatamente biodisponibile per l’organismo.
Durante il processo di purificazione e concentrazione delle Nanovescicole Vegetali non vengono prodotti scarti: Exo Lab Italia sfrutta un’economia circolare in cui tutti gli scarti intermedi vengono riutilizzati nel processo di produzione oppure come concime Biologico in agricoltura.
Exo Lab Italia entra nell’HUB di Scientifica attraverso il primo round di finanziamento.
Sector: Advanced Material

Technology: Vescicole Extracellulari (EV)

Round: 500.000 €

Founders: Stefano Fais, Mariantonia Logozzi, Lorenzo Cilli e Valerio Carconi